was successfully added to your cart.

Domenica 12 marzo, passo passo tra natura e archeologia con ViviCiociaria. 380 765 18 94 per prenotare.

By 12 Marzo 2017Cultura, Natura
12 marzoDomenica 12 marzo, passo passa tra natura e archeologia con l’associazione culturale ViviCiociaria.
Fregellae e Fabrateria Nova. Passo passo, dopo un breve spostamento in auto, tra le bellezze archeologiche di un luogo in cui c’è ancora molto da scoprire.
Con Matteo Zagarola, guida turistica abilitata e archeologo, tra i reperti e gli scavi di Fregellae, la colonia romana che fermò Annibale e che diventata troppo potente venne colpita dalla maledizione di Roma.
I suoi abitanti, quelli che non erano contrari al potere dell’Urbe Aeterna vennero spostati a Fabrateria Nova dopo essere stati ospitati a Roma.
Due città, la seconda costruita con pezzi importanti della prima, poste su due sponde opposte del lago di San Giovanni Incarico. Due città di cui, forse, si sa ancora poco. Soprattutto su Fabrateria Nova, di cui restano sparsi in un campo, testimonianze di scavi passati.
E poi il lago e i suoi rami, punto di vita e sviluppo di uomini e donne. La fantastica storia di Fregellae e Fabrateria Nova nel nuovo appuntamento per gli associati di ViviCiociaria, con pic nic e pranzo al sacco sulle sponde del lago del parco archeologico.
Per info e prenotazioni 380 765 18 94.
Please follow and like us:
0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Powered by themekiller.com