was successfully added to your cart.

Lunedì 3 luglio, Frosinone, Grid, Corso della Repubblica 48 presentazione “Distretto Culturale della Musica Popolare del Lazio Meridionale”.

By 1 Luglio 2017Blog
distretto culturale
(Comunicato Stampa)
Si terrà lunedì 3 luglio a Frosinone, presso GRID in Corso della Repubblica 48/52, alle ore 17,00 la presentazione del progetto “Il Distretto culturale della Musica Popolare del Lazio Meridionale” , promosso dalla Soc. NEW MEDIA FARM, editore digitale proprietario del portale web musicapopolareitaliana.com,  l’ASSOCIAZIONE CULTURALE TA’M TERRAE ONLUS che opera nell’ambito della valorizzazione territoriale e della promozione culturale e dall’ ISTITUTO FERNANDO SANTI che svolge attività di studio e formazione rivolta ai cittadini migranti ed alle comunità di italiani all’estero e Il COMITATO REGIONALE UNPLI LAZIO che fornisce assistenza alle pro loco del Lazio, rappresentandole ai vari livelli istituzionali.
Il “Distretto culturale della Musica Popolare del Lazio Meridionale” è un progetto di sviluppo territoriale, basato sulla valorizzazione del bene culturale immateriale della musica popolare, che coinvolge le province del basso Lazio con diramazioni verso le aree limitrofe della Campania, dell’Abruzzo, del Molise, della provincia di Roma.
Il progetto è sviluppato nell’ottica innovativa dei distretti culturali evoluti.
Da un lato quindi il Distretto si pone l’obbiettivo di valorizzare il ricchissimo patrimonio di musica popolare presente sul territorio, mettendo in rete gli artisti, gli eventi, gli archivi, i luoghi di elaborazione e produzione al fine di amplificarne la valenza e la capacità di attrazione di flussi qualificati di appassionati e turisti culturali.
Dall’altro interpreta la musica popolare come una leva di specializzazione territoriale, capace di contribuire ad uno sviluppo che crei valore e occupazione qualificata attraverso le sue componenti immateriali (capitale umano, capitale sociale, capitale identitario/culturale).
In questi mesi come promotori del progetto, anche attraverso incontri informali con operatori ed artisti, associazioni, aggregazioni di enti locali, abbiamo definito gli obbiettivi generali e le linee strategiche del progetto.
Nell’incontro del 3 luglio intendiamo sottoporre queste idee ed elaborazioni ai rappresentanti istituzionali, agli operatori del settore, alle realtà associative del territorio. Per raccogliere suggerimenti e valutazioni, ma anche valutare l’interesse e la disponibilità a far parte di un partenariato pubblico-privato che si candida alla promozione e realizzazione di tale progetto.
All’ appuntamento  sarà presente anche la Vicepresidente della commissione cultura della Regione Lazio, Daniela Bianchi, che illustrerà le linee guida del lavoro che la Regione Lazio sta strutturando in materia di distretti evoluti.
Please follow and like us:
0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Powered by themekiller.com