was successfully added to your cart.

Monthly Archives

gennaio 2019

Domenica 3 febbraio, ciaspolando all’ombra del Monte Tarino in una delle faggete più estese d’Italia. Con Itinarrando!

By | Cultura, Natura | No Comments
Domenica 3 febbraio ore 8,30 con Itinarrando, arte del camminare a CampoDomenica Staffi (Filettino, Fr) per una giornata sulle ciaspole.
Immaginate di attraversare una delle più estese faggete italiane, quella dei Simbruini, nel silenzio cristallizzato di una generosa nevicata. Immaginate le emozioni di trovarvi dinanzi incredibili distese bianche e poter scorgere, stando in silenzio, la presenza di cerbiatti o leprotti a lasciare impronte sul manto della dama bianca.
Galleggiare sulla neve, proprio così, con l’utilizzo delle ciaspole – termine coniato dal Ladino della Val di Non e potersi spostare per chilometri senza sprofondare.
Entrare in un rifugio e trovarsi in gruppo a condividere le emozioni. Poi ricominciare a camminare, attraversare la faggeta da un altro punto di vista mentre a poca distanza svettano il Velino e il Tarino.
Terminare il percorso e risalire verso un altro rifugio, stavolta presidiato, ed essere accolto da Vin Brulè e pasta e fagioli.
No non è un sogno né un itinerario da Trentino Aldo Adige, è il Lazio, provincia di Frosinone, al confine con l’Abruzzo. Questa è Campo Staffi e il percorso che ci porterà al rifugio del Ceraso.
Con Itinarrando!
Please follow and like us:
0

02.02.2019 – Giroleggendo Castro dei Volsci con “La Ciociara” di Moravia.

By | Cultura | No Comments
Sabato 2 febbraio ore 10,00,
Giroleggendo Castro dei Volsci con “La Ciociara” di Alberto Moravia.
Dettagli e prenotazioni al 380 765 18 94
con Itinarrando – ViviCiociaria e Roberta Cassetti.

Giroleggendo “La Ciociara” di Alberto Moravia a Castro dei Volsci, uno dei borghi più belli d’Italia, con la voce di Roberta Cassetti.
Un percorso all’interno del borgo di Castro dei Volsci tra scorci suggestivi all’ombra di quel monumento a “La Mamma Ciociara” che parla di una delle pagine più crude della seconda guerra mondiale.
Non mancherà occasione di conoscere particolarità e luoghi di Castro dei Volsci, con piccoli spunti e curiosità.

Calzature consigliate: scarpe da ginnastica o comode per camminare sul ciottolato di Castro dei Volsci.

Please follow and like us:
0

Domenica 27 gennaio, da Veroli sotterranea alle mura di San Leucio dettagli e prenotazioni al 380 765 18 94.

By | Cultura | No Comments
Domenica 27 gennaio 2019, ore 9.30 luogo appuntamento verrà comunicato in fase di prenotazione.
*L’iniziativa si terrà anche in caso di pioggia.

– con ViviCiociaria e Itinarrando – info e prenotazione 380 765 18 94.
“Da Veroli sotterranea alle mura di San Leucio”, un percorso unico in una delle perle della Ciociaria ernica.

Guidati da Nicoletta Trento percorreremo i vicoli, ci addentreremo nella Veroli sotterranea, visiteremo la Chiesa di Santa Salome, saliremo passo passo nella storia di Veroli fino a giungere tra le “misconosciute” mura di San Leucio da cui si godrà di un affaccio incredibile su tutto il territorio.
– Al termine degustazione di prodotti tipici per tutti i partecipanti.
Contributo: 10 euro, comprensivo di visita guidata, accesso ai sotterranei.
Please follow and like us:
0

Venerdì 25 gennaio ore 19,00 con Giancarlo Pavat a Giuliano di Roma, per Itinerari del mistero e abbuffapizza finale!

By | Uncategorized | No Comments
Venerdì 25 gennaio ore 19,00
cena e itinerario del mistero a Giuliano di Roma con Giancarlo Pavat.
Dettagli e prenotazioni al 380 765 18 94.
Itinerario all’interno del borgo di Giuliano di Roma con Giancarlo Pavat e poi abbuffapizza da McMario con interventi di Giancarlo Pavat a cena.
Un modo nuovo per parlare di misteri, simbologie e tematiche dai connotati misterici.
Per partecipare è necessario prenotarsi al 380 765 18 94.
Please follow and like us:
0

Sabato 19 gennaio ore 9,00 con Itinarrando, ciaspolando a Campocatino (Guarcino, Fr) tra Pozzotello e Campovano

By | Natura | No Comments

Sabato 19 gennaio ore 9,00 –
Ciaspolando a Campocatino (Guarcino, FR) tra il Pozzotello e Campovano
con Itinarrando – ViviCiociaria.
dettagli e prenotazioni al 380 765 18 94.
*Possibilità di noleggio ciaspole in loco.
———————————————————–
appuntamenti:
ore 9,00 – luogo finale da comunicare in fase di prenotazione
ore 7,30 – Frosinone – Bar Cinzia Madonna della Neve
– Roma – Orario da definire in base a prenotazioni
– Latina – Orario da definire in base a prenotazioni
*Obbligo scarpe da trekking.
* Possibilità noleggio ciaspole.
___________________________________________
Possibilità (facoltativo) pranzo presso Hotel Eden:
Polenta spuntature e salsicce
Vino a mescita
e acqua
15 euro.
————————————————————————-
Dati Tecnici:*
Dislivello: 300 m
Sviiluppo percorso: 8 km
Difficoltà: escursionistico in ambiente innevato (media)
*A seconda di presenza di ghiaccio si potrà decidere di modificare l’itinerario a insindacabile giudizio dei referenti dell’associazione.
——————————————————————-
Abbigliamento e accessori:
Scarpe da trekking (Obbligatorie)
Bastoncini da trekking (Consigliati SEMPRE)
Luce frontale (presidio d’emergenza che può SEMPRE tornare utile).
Zaino con acqua (1,5 L), giacca antivento, giacca antipioggia, pile, maglietta di ricambio, guanti di lana, cappello di lana, occhiali da sole.
Abbigliamento a strati da giacca antivento a pile a maglietta termica.
Alimentazione: snack, frutta secca, pranzo al sacco.
Accessori di supporto: macchina fotografica, binocolo.
——————————————————————–
Per partecipare è necessario essere o diventare soci dell’Associazione Culturale Itinarrando anno 2019 (5 euro),
la tessera dà accesso alle convenzioni presenti sul sito www.itinarrando.com alla voce CONVENZIONI, dà accesso alle iniziative gratuite solo per i soci ITINARRANDO nonché alla copertura assicurativa UNIPOL con affiliazione alla federazione nazionale CAPIT.
*L’attività proposta prevede un contributo di giornata, l’associazione culturale Itinarrando – ViviCiociaria ha una sede fisica autofinanziata, gestisce una libreria del territorio consultabile da tutti gli associati tutti i giorni, promuove attività con ospiti nazionali e non e partecipa a progetti per la salvaguardia dell’ambiente e del territorio.
————————————————————————-
Please follow and like us:
0

Domenica 13 gennaio ore 9,00, Roccasecca: l’Eremo dello Spirito Santo con Matteo Zagarola.

By | Cultura, Natura | No Comments
Domenica 13 gennaio, ore 9,00
in un luogo sacro sulle orme di San Tommaso.
Per dettagli e prenotazioni 380 765 1894.

Con Itinarrando – ViviCiociaria e con la guida di Matteo “Indiana” Zagarola all’eremo dello Spirito Santo (Roccasecca).
Un percorso affascinante, adatto a tutti, con affaccio #spettacolare sulle splendide Gole del Melfa.
*Raccomandiamo l’utilizzo di scarpe adeguate, preferibili scarpe da trekking.
No tacchi, pinne, mocassini, zatteroni ecc.

Il luogo di appuntamento verrà comunicato in fase di prenotazione.
—————————————————————

Per partecipare si deve essere o diventare soci anno 2019 dell’Associazione Culturale Itinarrando – Affiliazione CAPIT (Contributo 5 euro)
che dà accesso alle convenzioni su tutto il territorio nazionale grazie a CAPIT, alla copertura assicurativa UNIPOL e alla partecipazione agli eventi gratuiti esclusivi per i soci.

Please follow and like us:
0

Sabato 12 gennaio ore 9,00, Vallecorsa perla nascosta degli Ausoni. Visita guidata con Alessandra Leo.

By | Cultura, Natura | No Comments
Sabato 12 gennaio ore 9,00 con Itinarrando – ViviCiociara
per info e prenotazioni 380 765 18 94
Guida turistica: Alessandra Leo.

Appuntamenti:
appuntamento finale Vallecorsa, ora 9,00 – luogo da comunicare in fase di prenotazione.
– Frosinone ore 7,50 distributore Canarino, Via Monti Lepini 114
– Roma da definire in fase di prenotazione

————————————————————————-
Conosci Vallecorsa? Borgo degli ausoni immerso nel verde che sa già di mare.
Con Alessandra Leo scopriremo gli angoli nascosti e la bellezza di questo luogo in cui si svolgono i fatti narrati ne “La Ciociara”.
Attraverseremo il centro storico perdendoci nel dedalo fitto di vicoli che si intersecano nel paese.
E poi:
Chiesa di San Michele Arcangelo
Casa natale e museo di Santa Maria De Mattias
Chiesa della Sanità
Chiesa della Madonna delle Grazie (set del film la Ciociara)
e alcune delle porte di accesso al paese
Al termine degustazione di prodotti tipici ciociari per tutti i partecipanti.
—————————————————————————
Abbigliamento: cittadino
Calzature: da ginnastica
—————————————————————————

Foto: Porta Missoria, una delle quattro porte della cinta muraria poligonale – Foto di Maurizio Ciliegi

Per partecipare è necessario essere o diventare soci dell’Associazione Culturale Itinarrando anno 2019 (5 euro),
la tessera dà accesso alle convenzioni presenti sul sito www.itinarrando.com alla voce CONVENZIONI, dà accesso alle iniziative gratuite solo per i soci ITINARRANDO nonché alla copertura assicurativa UNIPOL con affiliazione alla federazione nazionale CAPIT.

Please follow and like us:
0

Domani 6 gennaio ore 9,30, Campostaffi. La befana con le ciaspole e la befana con la polenta nella calza! Ciaspolata su Monte Viperella!

By | Natura | No Comments
Domenica 6 gennaio con Itinarrando – ViviCiociaria – Rifugio Viperella
Campo Staffi (1750 m), Filettino (FR)
dettagli e prenotazioni al 380 765 18 94.
*Obbligo scarpe da trekking.
* Possibilità noleggio ciaspole: 10 euro.
* Escursione soci Itinarrando Associazione Culturale: 10 euro.
___________________________________________
La befana con le ciaspole e la polenta nella calza.
Escursione con ciaspole (se c’è neve) o senza (se poca o niente) con possibilità di polentata al rifugio Viperella.
Menù:
Polenta
Salsiccia e spuntature
Vino
Acqua
Dolcetti
15 euro
——————————————————–
– appuntamento finale:
ore 9,30 – Campo Staffi
– Appuntamenti intermedi:
Frosinone, Bar Cinzia, ore 7,30 Madonna della Neve.
Roma – orario da definire in base a prenotazioni.
Latina – orario da definire
———————————————————–
Anello di Campo Staffi.
Dati Tecnici:*
Dislivello: 500 m
Sviiluppo percorso: 10 km
Difficoltà: EAI – Escursionistica in ambiente innevato.
*A seconda di presenza di ghiaccio si potrà decidere di modificare l’itinerario a insindacabile giudizio dei referenti dell’associazione.
——————————————————————-
Abbigliamento e accessori:
Scarpe da trekking (Obbligatorie)
Bastoncini da trekking (Consigliati SEMPRE)
Luce frontale (presidio d’emergenza che può SEMPRE tornare utile).
Zaino con acqua (1,5 L), giacca antivento, giacca antipioggia, pile, maglietta di ricambio, guanti di lana, cappello di lana, occhiali da sole.
Abbigliamento a strati da giacca antivento a maglietta.
Alimentazione: snack, frutta secca, pranzo al sacco.
Accessori di supporto: macchina fotografica, binocolo.
——————————————————————–
Per partecipare è necessario essere o diventare soci dell’Associazione Culturale Itinarrando anno 2019 (5 euro),
la tessera dà accesso alle convenzioni presenti sul sito www.itinarrando.com alla voce CONVENZIONI, dà accesso alle iniziative gratuite solo per i soci ITINARRANDO nonché alla copertura assicurativa UNIPOL con affiliazione alla federazione nazionale CAPIT.
———————————————————————
Please follow and like us:
0

Sabato 5 gennaio 2019, ai piedi del gigante: il grande faggio dei Lepini. dettagli e prenotazioni al 380 765 18 94.

By | Natura | No Comments
Sabato 5 gennaio con Itinarrando – ViviCiociaria
Monti Lepini, ai piedi del gigante: il grande faggio (700 cm di diametro) e il Monte Malaina.
dettagli e prenotazioni al 380 765 18 94.

*Obbligo scarpe da trekking.
* Contributo soci Itinarrando Associazione Culturale: 8 euro.
___________________________________________

Monti Lepini, ai piedi del gigante: il grande faggio (700 cm di diametro) e il Monte Malaina.

——————————————————–
– appuntamento finale:
ore 8,30 – Piana di Santa Serena, Supino (FR)

– Appuntamenti intermedi:
Frosinone, Canarino – Via Monti Lepini 114 ore 7,00
Roma – orario e luogo da definire in base a prenotazioni.
Latina – orario da definire
———————————————————–
Il Grande Faggio e Monte Malaina da Santa Serena, Supino.
Dati Tecnici:*
Dislivello: 600 m
Sviiluppo percorso: 10 km
Difficoltà: E – Escursionistica (2 su 5).
——————————————————————-

Abbigliamento e accessori:

Scarpe da trekking (Obbligatorie)
Bastoncini da trekking (Consigliati SEMPRE)
Luce frontale (presidio d’emergenza che può SEMPRE tornare utile).
Zaino con acqua (1,5 L), giacca antivento, giacca antipioggia, pile, maglietta di ricambio, guanti di lana, cappello di lana, occhiali da sole.
Abbigliamento a strati da giacca antivento a maglietta.
Alimentazione: snack, frutta secca, pranzo al sacco.
Accessori di supporto: macchina fotografica, binocolo.

——————————————————————–

Per partecipare è necessario essere o diventare soci dell’Associazione Culturale Itinarrando anno 2019 (5 euro),
la tessera dà accesso alle convenzioni presenti sul sito www.itinarrando.com alla voce CONVENZIONI, dà accesso alle iniziative gratuite solo per i soci ITINARRANDO nonché alla copertura assicurativa UNIPOL con affiliazione alla federazione nazionale CAPIT.

Please follow and like us:
0

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Powered by themekiller.com